CUCINA MAREMMA TOSCANA LA CIAIA - TIMBALLO DELLA CIAIA ALLO ZAFFERANO

Nel cuore della Maremma, immerso nel verde  il Podere la Ciaia,    apre le sue finestre sul suggestivo paesaggio  delle colline Toscane in un alternarsi di colori e di profumi delle erbe aromatiche  che, seguono il ritmo delle stagioni, dove i tramonti si perdono in notti stellate.

Scheda Articolo

CUCINA MAREMMA TOSCANA LA CIAIA - TIMBALLO DELLA CIAIA ALLO ZAFFERANO

Pubblicato in data 06/02/2017

CUCINA MAREMMA TOSCANA LA CIAIA - TIMBALLO DELLA CIAIA ALLO ZAFFERANO

CUCINA MAREMMA TOSCANA LA CIAIA - TIMBALLO DELLA CIAIA ALLO ZAFFERANO

Ingredienti per 4 persone:

- 200 gr. di Radicchio - olio e.v.o.
- 150 gr. di Fontina - vino bianco

Per la besciamella:
- 70 gr. di farina - 70 gr. di burro
- 1 lt. latte - 1 scalogno
- parmigiano - zafferano in stimmi

Per le crepes
- 4 uova - 170 gr. di farina
- 350 ml. di latte - un pò di olio e.v.o.

(Per la versione estiva di questa ricetta si può sostituire il radicchio con le zucchine)

Preparare la besciamella mettendo in pentola il burro con lo scalogno affettato finemente, appena il burro è fuso aggiungere la farina e mescolare bene, aggiungere lentamente il latte e poi il sale. Portare a bollore sempre mescolando, ed a fine cottura aggiungere lo zafferano in stimmi (messo preventivamente in ammollo in poco latte caldo). Unire un pò di parmigiano.
Preparare le crepes miscelando le uova con la farina ed il latte, un poco di olio ed il sale. In un padellino antiaderente leggermente unto cuocere le crepes.
Saltare in padella il radicchio tagliato con un poco di olio, sfumare con il vino e salare.
Tagliare a dadini la fontina. Imburrare una pirofila ed alternare le crepes con uno strato di besciamella con radicchio e fontina. Ripetere per gli altri strati e ricoprire l'ultimo solo con besciamella. Infornare a 180° per 15/20 minuti, terminare con un poco di grill. Servire caldo e BUON APPETITO